Quanto costa un abito da sposa?

Quanto costa un abito da sposa?

Prezzi degli abiti da sposa

Dal momento che il vestito da sposa non è un abito qualunque, la sua scelta è solitamente un processo che impiega a volte anche mesi.

Prima di considerare il costo dell'abito da sposa, dovremo pensare a vari fattori per non rischiare di penalizzare il nostro giorno importante solo perché ci siamo affrettate nell'acquisto o perché abbiamo pensato che con una disponibilità economica ridotta bisogna per forza accontentarsi.

Vediamo allora alcuni suggerimenti per sceglierlo.

Come scegliere un abito da sposa

Per prima cosa, per rimanere soddisfatte, ogni sposa dovrà avere a disposizione abbastanza tempo per trovare il suo abito perché la fretta è davvero cattiva consigliera e potrebbe aver bisogno di provare più vestiti. L'importante allora è non scoraggiarsi.

Per facilitare il compito allora si consiglia di iniziare a capire quale stile ci attrae maggiormente guardando gli abiti online o sulle riviste nuziali. Anche creare una moodboard su Pinterest può essere utile a meglio individuare cosa si preferisce.

Altra cosa fondamentale è poi impostare un budget massimo. Questo è forse il punto più delicato di tutti ed è necessario davvero oneste con se stesse e determinare quanto puoi effettivamente spendere per il vestito, prima di fissare l'appuntamento di prova, per non restare deluse.

Per stabilire il nostro budget basterà prendere nota di quanto costano gli abiti che più ci sono piaciuti e notare la loro fascia di prezzo. Non si dimentichi però che il costo del vestito dovrà includere anche le modifiche, il velo, le scarpe e gli accessori.

È consigliabile poi andare all'appuntamento di prova solo con una persona fidata e non in gruppo, altrimenti si rischia di soccombere alle troppe opinioni ed uscire dal negozio ancora più confuse.

Non dare per scontato che ci sarà un cambiamento totale del corpo da quando si prova il vestito a quando questo sarà finito, prospettando una dieta drastica per perdere varie taglie. Anche con le migliori intenzioni si rischia di non raggiungere l'obiettivo e di ritrovarsi in un abito che non va bene.

Gli esperti poi suggeriscono di avere la mente aperta a varie soluzioni e non fissarsi troppo su un tipo di abito perché altri stili che magari non consideriamo potrebbero starci meglio addosso di quanto immaginiamo.

Se già si ha un'idea dell'altezza dei tacchi che si vogliono indossare, si raccomanda di portare con sé all'appuntamento un paio di scarpe di quell'altezza, anche se, solitamente, l'atelier già dispone di scarpe di prova.

E infine, meglio non perdere tempo cercando di acquistare un vestito su Internet. Molti negozi online vendono abiti contraffatti e si potrebbe finire per perdere soldi per un abito che non arriva o semplicemente ottenere un vestito che non è quello che ci si aspetta che fosse. Alla fine si tratta del proprio matrimonio, e dovrebbe essere speciale.

Quanto costa un abito da sposa

Partendo dal fatto che i prezzi dell'abito possono variare anche di molto, bisogna considerare il tessuto in cui è stato fatto (la seta è preferibile perché leggera), la quantità e la qualità dei pizzi (si consigliano quelli in cotone), eventuali strass (degli Swarovski veri fanno lievitare il costo) e, ovviamente la lavorazione.

In Italia la tradizione dell'alta moda nuziale ha sempre prediletto abiti fatti su misura ma, da qualche anno, sono subentrati abiti comunque di qualità a taglie, che permettono al pezzo di costare tra i 500 ed i 1000 Euro.

Mentre la media per un vestito nuziale di alta sartoria si attesta intorno ai 3000 Euro, gli abiti più pregiati hanno prezzi che oscillano tra i 2000 ed i 6000 Euro.

Sono molte comunque le boutique che offrono anche un servizio di noleggio dell'abito che ci può far arrivare  tagliare di molto i costi: non a caso, per un abito in prestito si può spendere dagli appena 100 Euro, se più semplice, fino ai 1000 Euro.



Prezzi aggiornati al 04-03-2021

Hai trovato un errore o pensi che i prezzi siano sbagliati? Segnalacelo

Articoli correlati