Quanto costa un camaleonte?

Quanto costa un camaleonte?

Quanto costa un camaleonte?

Acquistare un camaleonte è possibile, anche in Italia, solo sotto stringenti limitazioni e restrizioni, vista la natura in estinzione di questo particolare animale. 

La vendita e il conseguente mantenimento di un camaleonte, quindi, è possibile solo in possesso delle giuste autorizzazioni per l’esportazione e il commercio, che sia in regola con le leggi e la convenzione di Washington sugli animali a rischio.

Sicuramente non è la stessa cosa di mantenere un cane.

Ti interessa acquistare un camaleonte? Allora sarai felice di sapere che in questo articolo analizzeremo insieme le caratteristiche dei camaleonti e quali specie è possibile acquistare anche in Italia.

Tutto quello che c’è da sapere sui camaleonti

Il camaleonte appartiene alla famiglia dei rettili diurni ed è un animale noto soprattutto per la sua capacità mimetica. Dal colore mutevole in base all’ambiente o all’umore, il camaleonte è uno dei rettili più docili presenti in natura, carino da guardare e con un colore sempre stupendo.

Ci sono anche degli esemplari che, nella stagione degli amori diventano più aggressivi, cambiando colore per fare colpo sull’esemplare dell’altro sesso. Fatto sta che comprare un camaleonte non è affatto una cosa strana, essendo solitamente di buona compagnia e tranquillo. 

Uno degli aspetti che rende il camaleonte così “grazioso” è sicuramente la sua incredibile capacità oculare. Gli occhi sono indipendenti l’uno dall’altro e sono in grado ruotare fino a 360° per una migliore messa a fuoco. Questo gli è utile soprattutto per la caccia, che si concentra perlopiù contro grilli e locuste

La caccia avviene attraverso la lunghissima e appiccicosa lingua, altra caratteristica fondamentale nella reputazione di questo rettile. 

Perché il camaleonte cambia colore?

A questo proposito c’è un importante mito da sfatare: il camaleonte non cambia colore per nascondersi, ma si tratta più di una reazione fisica dovuta soprattutto a condizioni come paura, ansia o altre sensazioni.

Il cambio del colore avviene anche quando il camaleonte incontra un rivale in amore, assumendo un colore aggressivo per intimorire l’avversario.

Oltre a questi due fattori, anche il calore e la luce solare influiscono parecchio sul colore della pelle del camaleonte, coperta da pigmenti molto sensibili che cambiano la tonalità cromatica donando un aspetto sempre originale.

Il camaleonte come animale domestico

Il camaleonte è dunque un rettile la cui presenza è maggiormente concentrata nel Madagascar o nelle regioni tropicali, dove il clima è più favorevole alla loro prosperità. Andalusia, Sri Lanka e Grecia sono altri territori dov’è possibile trovare facilmente un camaleonte.

Com’è facile intuire, quindi, il camaleonte non nasce come animale domestico, e probabilmente non si può parlare propriamente di lui come animale da compagnia. Questo perché, oltre alle varie restrizioni sulle specie protette, il camaleonte è un animale impegnativo, che richiede un ambiente pensato ad hoc in ottemperanza del suo ambiente naturale. Decisamente non è un animale semplice come un criceto.

Abituato ai climi tropicali e umidi della savana, il camaleonte non pensa certo di venire rinchiuso in una casa al centro di una metropoli. Sei davvero pronto a costringere un animale del genere nel tuo salotto? 

Se la tua risposta è “si”, allora sappi che ti servirà una teca riscaldata dove sistemarlo e che dovrai impegnarti parecchio per reperire il cibo adatto al suo mantenimento. Nessuno nega che si tratti di un animale molto simpatico, ma tieni presente che un rettile come questo trova le condizioni migliori per la sua vita solo in natura.

Costo di un camaleonte

Il prezzo di un camaleonte dipende principalmente da 3 fattori:

  • Razza
  • Età
  • Grandezza dell’esemplare

Tra le specie più facili da reperire anche in Italia troviamo il Camaleonte Calyptratus, la specie più diffusa a livello domestico, il cui prezzo parte dagli 80€ toccando un tetto massimo di 100€.

Ovviamente puoi decidere di cercare altre specie ma in certi casi i prezzi salgono notevolmente, soprattutto in base ai permessi e alle autorizzazioni per mantenere un rettile di questo tipo in casa tua. 

Oltre all’acquisto del rettile però, dovrai anche affrontare le spese di allevamento per la teca riscaldata, le luci UV necessarie a riproporre il clima tropicale e il terrario adatto, che segue caratteristiche specifiche come spessore e temperatura ottimale. 

Un animale molto affascinante ma decisamente impegnativo.



Prezzi aggiornati al 31-03-2021

Hai trovato un errore o pensi che i prezzi siano sbagliati? Segnalacelo

Articoli correlati
Quanto costa un furetto?
Quanto costa un pony?
Quanto costa sterilizzare un cane?
Quanto costa un gatto?
Quanto costa un husky?
Quanto costa una gallina?